SANTI, TESTIMONI  E  PREGHIERE

Giovedì 6 maggio 2021



Repertorio
Informazioni e contatti
Vai alla barra di selezione

Maggio 2021 - 4 giorno

(Scheda 78/81, singola - Anno 2021)

MARATONA DI PREGHIERA 4 maggio - SANTO ROSARIO CON IL PAPA - maggio 2021

SANTO ROSARIO CON IL PAPA - maggio 2021
Quarto giorno - martedì 4 maggio

Basilica dell’Annunciazione - Nazareth (Israele)

Oggi i cristiani di tutto il mondo si raccolgono in preghiera per la fine della pandemia presso la basilica dell’Annunciazione a Nazareth, che sorge sul luogo in cui l’arcangelo Gabriele annunciò a Maria la prossima nascita di Gesù.

« Nel sesto mese, l’angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nazaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, chiamato Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. Entrando da lei disse: “Ti saluto, o piena di grazia, il Signore è con te”. » (Lc 1, 26-28)

L’interno della basilica presenta due chiese sovrapposte: la superiore è dedicata all’esaltazione della Vergine Madre del Dio fatto uomo; l’inferiore ha lo stile di una cripta ed è tutta incentrata in una mistica penombra attorno alla sacra grotta dell’Annunciazione.

STORIA. La chiesa attuale è stata edificata negli anni 1960-69 su disegno dell’architetto italiano Giovanni Muzio sul luogo di una precedente chiesa del XVIII secolo, eretta dai Francescani sulle rovine della basilica elevata dai Crociati nell’XI- XII secolo.

Quando i cristiani latini si insediarono in Terra Santa, nell’XI secolo, ricostruirono una grande chiesa dove c’era prima basilica bizantina del V secolo in completa rovina. La chiesa crociata fu distrutta dai Mamelucchi dopo due secoli, e fu salva solo la grotta santa.

Gli scavi archeologici eseguiti tra il 1955 e il 1959 per compiere i lavori di fondazione della nuova basilica dell’Annunciazione, hanno permesso di scoprire che in quel luogo vi era un primo edificio in forma di sinagoga, con i simboli caratteristici delle prime comunità giudeo-cristiane, la croce e l’iscrizione in greco “AVE MARIA”.

La dedicazione della nuova basilica è avvenuta il 25 marzo 1969, presieduta dal cardinale francese Gabriel-Marie Garrone, allora prefetto della Congregazione per l’educazione cattolica.


Scarica schede PDF

Scheda




Selezione schede

|< < 75 76 77 78 79 80 81 > >| Vista elenco

Accedi a una scheda per numero


Premere questo pulsante per aprire la scheda corrispondente.

Impostazione elenco schede


Premere questo pulsante per effettuare l'impostazione:

Torna a inizio pagina


Risorse in rete
santiebeati liturgia cathopedia qumran diocesi l'azione unità pastorale avvenire.it

Aggiornamento: martedì 4 maggio 2021
Copyright © 2020-2021 Lia Artico