SANTI, TESTIMONI  E  PREGHIERE

Venerdì 5 marzo 2021



Repertorio
Informazioni e contatti
Vai alla barra di selezione

Primo venerdì di Quaresima

(Scheda 47/52, singola - Anno 2021)

TEMPO DI QUARESIMA Venerdì 19 febbraio

PRIMO VENERDÌ DI QUARESIMA

O alto e glorioso Dio,
illumina le tenebre del cuore mio

Dammi una fede retta,
speranza certa,
carità perfetta
e umiltà profonda.
Dammi, Signore, senno e discernimento
per compiere
la tua vera e santa volontà.
Amen.

Con queste parole san Francesco pregò davanti al Crocifisso nella chiesetta diroccata di san Damiano. Pregò davanti ad un Gesù ferito e contemporaneamente forte, davanti a Cristo che trionfa sulla morte.

La preghiera di Francesco nasce in un tempo di crisi e di oscurità. Si dibatte nelle tenebre mentre cerca la luce, e la luce arriva con la presa di coscienza delle proprie tenebre interiori.

La tenebra è assenza di Dio, è paura per la mancanza di punti di riferimento, è il peccato, l’assenza di grazia, di amore.

Francesco davanti a questo Crocifisso ha compreso la sua vocazione, quella di testimoniare il Vangelo e di restaurare la sua Chiesa.

«Signore, che vuoi che io faccia?» «Francesco, va’ e ripara la mia Chiesa che, come vedi, è tutta in rovina!»


Scarica schede PDF

Scheda




Selezione schede

|< < 44 45 46 47 48 49 50 > >| Vista elenco

Accedi a una scheda per numero


Premere questo pulsante per aprire la scheda corrispondente.

Impostazione elenco schede


Premere questo pulsante per effettuare l'impostazione:

Torna a inizio pagina


Risorse in rete
santiebeati liturgia cathopedia qumran diocesi l'azione unità pastorale avvenire.it

Aggiornamento: venerdì 5 marzo 2021
Copyright © 2020-2021 Lia Artico