SANTI, TESTIMONI  E  PREGHIERE
Informazioni e contatti

Martedì 13 aprile 2021



Repertorio
Torna alla pagina principale

Sommario

L’esperienza di comunità virtuale di preghiera

I documenti contenuti in questa pagina provengono da alcuni testi che sto componendo per un Gruppo di preghiera denominato In preghiera con Maria. Il gruppo, che si ritrova su WhatsApp, è nato poco prima della Pasqua 2020, nei primi tempi della pandemia da Covid 19, da un’idea di alcuni amici dell’Unità Pastorale Ceggia - Fossà - Gainiga - Grassaga.
In un primo momento la comunità era abbastanza ridotta e, chi lo desiderava, condivideva preghiere e riflessioni personali via WhatsApp. Dopo una breve pausa, nel mese di maggio il gruppo si ritrovò, sempre su WhatsApp, per recitare il santo Rosario.
Il gruppo, aperto a tutti previa iscrizione, prese il nome Un Mese con Maria, e fu attivo per tutto il mese di maggio 2020. Durante quel periodo furono recuperate immagini della Madonna esistenti nelle chiese e capitelli dell’Unità Pastorale. Dalla ricerca fatta è stato ricavato un libretto la cui presentazione è visibile in Internet all’indirizzo
https://www.youtube.com/watch?v=XVpBPayOQ_g&t=2s
Alcune copie del libretto sono ancora reperibili presso l’ufficio parrocchiale di Ceggia.

Torna al sommario.

L’esperienza continua

Dopo la pausa estiva, dal mese di novembre 2020 l’attività via WhatsApp è stata ripresa con modalità simili. Il gruppo di preghiera è stato ribattezzato In preghiera con Maria e conta circa 100 aderenti. Tre animatrici sostengono la preghiera quotidiana del gruppo con l’invio di schede di una o due pagine contenenti la storia dei santi più vicini all’Unità Pastorale, o più conosciuti, e poi preghiere, novene, riflessioni e meditazioni tratte dalle Scritture.

Torna al sommario.

Il sito e i suoi contenuti

Questo sito è un archivio dei testi originali da me composti dal novembre 2020 con le storie di alcuni santi tra i più conosciuti nella nostra Unità Pastorale. In alcuni casi sono accompagnate da riproduzioni di dipinti e statue conservate nelle chiese dell’Unità Pastorale Ceggia - Fossà - Gainiga - Grassaga; in altri casi sono state scelte rappresentazioni significative tratte dall’iconografia tradizionale. L’archivio è stato creato appositamente per conservare e rendere disponibile la raccolta di schede da me realizzate. Chi lo desidera può recuperarle, leggerle o stamparle liberamente.

Torna al sommario.

Contatti

Per contattare la redazione via e-mail utilizzare il seguente
modulo di contatto

Torna al sommario.

Consultazione e navigazione nel sito

I contributi sono costituiti da file di tipo PDF. In molti casi le schede sono composte da due o più sottoschede, raggruppate per affinità di contenuto, ad esempio la sottoscheda principale relativa a una festa, un santo, un evento particolare, e altre sottoschede contenenti preghiere e invocazioni.

La pagina Web può essere consultata secondo due criteri.

Primo criterio: vista a elenco.
Vengono mostrate le intestazioni di un gruppo di schede, accompagnate da un breve testo di assaggio, sotto il quale sono presenti i pulsanti per aprire o scaricare i file PDF. Alla fine dell'elenco delle schede è presente una barra di selezione con vari pulsanti che consentono di passare ad altri gruppi di schede, rimanendo nell'ambito della vista a elenco.

Il testo di assaggio di ciascuna scheda è accompagnato da un link con la dicitura leggi di più, cliccando sul quale si può espandere il testo passando alla vista a singola scheda.

Secondo criterio: vista a singola scheda.
Viene visualizzato il testo di una scheda per volta, limitatamente alla sola sottoscheda principale. Per accedere alle immagini oppure alle altre sottoschede (se presenti), occorre sempre aprire i file PDF mediante gli appositi pulsanti.

Qui i pulsanti nella barra di navigazione, al termine del testo, fanno riferimento a schede singole, indicandone il numero d'ordine, e consentono di visionare via via il contenuto testuale delle varie schede. Il pulsante più a destra, intitolato Vista elenco, consente di tornare alla modalità precedente, quella a elenco.

Infine sono possibili altre due impostazioni:
  1. Si può accedere a una determinata scheda scrivendo un numero nell'apposita casella.
  2. Si può impostare il numero di schede che, nell'ambito della vista a elenco, dovranno essere mostrate per pagina. Il numero predefinito è 5.

Torna al sommario.

Note

  1. Collaboratore alla redazione: Pierluigi Artico.
  2. La pagina è ospitata nel dominio artico.name.
  3. Non sono utilizzati cookie e non viene memorizzato alcun dato del visitatore.

Ceggia, 23 febbraio 2021.
Lia Artico

Torna al sommario.

Torna alla pagina principale


Risorse in rete
santiebeati liturgia cathopedia qumran diocesi l'azione unità pastorale avvenire.it

Aggiornamento: sabato 10 aprile 2021
Copyright © 2020-2021 Lia Artico