WinQuiz edizione 3.2
Combinazione multipla di testi
Copyright 1997-2014 Giuliano Artico
Dipartimento di Matematica, Università di Padova
Via Trieste 63, 35121 Padova, Italy
Pagina WebScrivi all'autore
Guida all'uso del programma

AVVERTENZA

Si dà per scontato che, prima di iniziare a servirsi del programma WinQuiz, ogni utilizzatore prenda visione della licenza per la distribuzione e l'uso ed accetti e rispetti integralmente le norme in essa contenute. Chi è in disaccordo anche con una sola delle condizioni deve rinunciare a qualunque impiego di questo software.

Sommario

1. Introduzione

Il programma WinQuiz produce testi multipli ottenuti combinando porzioni di testo prelevate in modo casuale da database opportunamente predisposti.

Un uso tipico è la preparazione di testi d'esame con domande diverse per ciascun studente. Si raggruppano le domande in raccolte omogenee per argomento e difficoltà e il programma provvede a combinarle e a fornire come output un file con il numero richiesto di pagine [¶3.4]. Il database di domande va preparato rispettando alcune regole descritte nel ¶3.

Il formato ideale dei testi è TeX/LATeX e a questo si farà riferimento nelle spiegazioni ed esemplificazioni che seguono.

Il programma consente, come funzione secondaria, l'accesso rapido a Internet per svolgere varie funzioni personalizzabili [¶7].

Il programma conserva memoria delle impostazioni effettuate durante l'utilizzo ¶9.

2. Download e installazione

Il programma WinQuiz può essere usato, copiato e distribuito gratuitamente, purché vengano accettate e rispettate tutte le condizioni specificate nella licenza.

La pagina Internet del programma WinQuiz è:

http://www.artico.name/soft/winquiz/
Prelevare qui
l'archivio di installazione
che è un file archivio autoestraente generato con il software di compressione dati WinRAR.

Per installare il programma si possono seguire due metodi.

Esecuzione dell'archivio di setup
È il procedimento ordinario e consiste nei passi seguenti:
  • avviare l'installazione con un doppio click o Invio sul nome dell'archivio di installazione;
  • leggere e accettare la licenza (doppio click su Accetta);
  • scegliere la cartella di installazione desiderata, dove verranno posti i file del programma, e premere Installa.
  • Rispondere ad alcune domande premendo S o N.
  • Avviare il programma WinQuiz mediante il collegamento che si trova nel desktop al termine dell'installazione.
Estrazione manuale dei file
Creare una cartella in un'unità disco a piacere ed estrarre in essa i file dell'archivio mediante un software di decompressione come WinRar, unrar.exe, WinZip, 7Zip, eccetera. In questo caso occorrerà aggiungere al desktop un collegamento al file eseguibile WinQuiz.exe.
Nota. Il secondo procedimento può rendersi necessario se il software antivirus blocca l'esecuzione dell'archivio autoestraente.

La cartella di installazione può avere un nome qualunque e può trovarsi in qualunque dispositivo di memoria, inclusi dischi esterni e memorie flash, salvo quanto precisato nel [¶]10.3. Inoltre non è ammessa l'installazione all'interno della cartella di sistema di Windows.

I file forniti nella distribuzione originale sono:

Vedere le informazioni tecniche nel ¶10.

2.1. Disinstallazione del programma

Il programma WinQuiz non genera voci in Installazione applicazioni del Pannello di controllo. Per effettuare la disinstallazione basta eliminare l'intera cartella C:\Programmi\WinQuiz (o la cartella con un diverso nome che è stata scelta durante l'installazione) ed eventualmente, in ambiente Windows 7, la cartella di servizio WinQuiz contenuta nella cartella di sistema Documenti. Occorre inoltre cancellare il collegamento posto sul desktop. Naturalmente ogni utilizzatore dovrà decidere, a sua discrezione, se conservare o eliminare il contenuto della cartella di lavoro, incluso il database.

2.2. Installazione di una nuova versione

Per installare una nuova versione del programma WinQuiz non è necessario disinstallare un'eventuale versione già presente nel sistema. Durante l'installazione i vecchi file e il collegamento sul desktop vengono sostituiti.

Le impostazioni del programma, che sono memorizzate nel file di inizializzazione winquiz.ini, vengono conservate. Fanno eccezione le risorse Internet: il programma chiede se si desidera aggiornarle e in caso affermativo (lettera S) elimina le risorse preesistenti e adotta quelle che sono predefinite nell'attuale versione.

Per verificare se esiste una nuova versione del programma premere la combinazione Shift+F1.

Per conoscere le modifiche apportate al programma WinQuiz consultare il ¶11.

Torna al sommario.

3. Struttura del database

3.1. Cartelle e gruppi dei dati

Il programma WinQuiz richiede la presenza di un database opportunamente strutturato dal quale attinge i dati per la generazione del documento di output. Il database consiste in file di testo, organizzati in gruppi e collocati in una o più sottocartelle (cartelle di dati).

Le cartelle di dati sono sottocartelle di una comune cartella di lavoro, v. il [¶10.3].

Gli elementi che costituiscono un gruppo sono descritti di seguito.

Il nome base
Tutti i file del gruppo hanno in comune il nome base e differiscono per opportune estensioni.
I file numerati
Si tratta di file di testo con estensione .txt, ognuno dei quali contiene una raccolta di elementi: facendo riferimento a una di queste raccolte parleremo di un tipo. Se il nome base è quiz, i file corrispondenti possono aver nome quiz.001.txt, quiz.002.txt, ..., quiz.999.txt.
Il file guida
Questo è un file di testo con estensione .pre. In esso si trovano le istruzioni in base alle quali il programma costruisce il documento di output [¶3.3]. Ad esempio, se il nome base è quiz, il corrispondente file guida si chiama quiz.pre.
Elenco dei tipi scelti
A ogni gruppo è inoltre abbinato un file che il programma WinQuiz adopera per memorizzare l'elenco dei tipi di volta in volta selezionati. Il file ha il nome del gruppo cui è abbinato e ha estensione .sel. Esso è nascosto e dotato dell'attributo di sola lettura perché è gestito automaticamente dal programma.
Il programma WinQuiz può utilizzare un numero illimitato di gruppi. Per quanto riguarda l'organizzazione su disco dei file del database, tenere presente quanto segue.

3.2. Struttura dei file numerati

Ciascun file numerato può contenere fino a 300 elementi. Ad esempio, può trattarsi di una raccolta di testi di esercizi tra loro omogenei per argomento e difficoltà.

Gli elementi sono blocchi di testo separati da una riga contenente esclusivamente una doppia barra //, come esemplificato di seguito.

%Titolo facoltativo della raccolta
Testo del primo esercizio
... (righe a piacere)

//
Testo del secondo esercizio
...

//
Testo del terzo esercizio
...

//
... eccetera
I blocchi possono essere redatti secondo la sintassi TeX/LATeX, ma possono essere ordinari blocchi di testo senza altri vincoli di formato, a parte quanto indicato sopra.

3.3. Struttura del file guida

Il file guida, che deve avere estensione .pre, ospita alcune sezioni usate dal programma per la generazione del documento di output. Ogni sezione inizia con una particolare etichetta fra parentesi quadre e consiste di tutte le righe del file fino all'etichetta successiva. Qui di seguito sono elencate le etichette previste (v. i file di esempio con estensione .pre nella sottocartella Database).
Inizio e fine documento
Queste due sezioni vanno usate per indicare il testo fisso da porre rispettivamente all'inizio e alla fine del documento completo.
[BEGIN_DOC]
%ad esempio il preambolo LATeX
\documentclass[11pt,a4paper]{article}
...

[END_DOC]
%Testo fisso da porre alla fine del documento
...
\end{document}
Inizio e fine pagina
Una pagina potrebbe essere il testo, formato da vari esercizi, che viene consegnato allo studente durante una prova d'esame.
[BEGIN_PAG]
%All'inizio si può mettere una data, una riga di puntini per scrivere il nome,
%il comando per azzerare un contatore TeX, eccetera. Ad esempio:
\setcounter{numero}{0}
...

[END_PAG]
%comando di fine pagina:
\newpage
Inizio e fine esercizio
Qui si possono usare comandi per la formattazione dei singoli esercizi (ad esempio per la numerazione automatica o per le spaziature), le cui definizioni vanno collocate nella sezione [BEGIN_DOC]
[BEGIN_ES]
\begin{esercizio}

[END_ES]
\end{esercizio}
Inizio e fine elenco
Il programma WinQuiz consente di generare l'elenco completo del materiale presente nei tipi selezionati [¶3.4]. Qui si indica ciò che va posto all'inizio e alla fine di ciascun tipo.
[BEGIN_LST]
%Esempio: comando LATeX per azzerare il contatore degli esercizi di ciascun tipo
\setcounter{numero}{0}

[END_LST]
\newpage
Comando di fine file
Questo è un comando facoltativo. Se esso è presente, tutto ciò che si trova nelle righe successive viene ignorato, altrimenti l'ultima sezione si estende fino al termine del file:
[END]

3.4. Esito dell'elaborazione

Il risultato ordinario dell'elaborazione consiste in un file di output o documento finale che il programma WinQuiz costruisce utilizzando gli elementi presenti nei tipi del database selezionati dall'operatore.

Dopo aver premuto F8 oppure Ctrl+Invio, il programma chiede di indicare il numero di pagine desiderate da generare, numero che può variare fra 1 e 9999. In ciascuna pagina viene copiato un numero di elementi pari al numero di tipi selezionati, dove ciascun elemento è pescato casualmente in uno di tali tipi, considerati nell'ordine presente sullo schermo quando viene impartito il comando. Insieme con il file di output viene generato un riepilogo con le statistiche sulle pescate eseguite [¶3.5].

È poi prevista una seconda specie di documento che viene prodotto da WinQuiz premendo F7 oppure Ctrl+L. Si tratta di un elenco completo con tutto il materiale presente nei tipi selezionati disposti nell'ordine stabilito. Esso può essere utile per analizzare complessivamente il contenuto). La generazione dell'elenco completo è immediata dopo la pressione del tasto.

Il nome del file di output è sempre lo stesso, indipendentemente dal gruppo, dai tipi e dagli elementi selezionati. Come impostazione predefinita, il nome è quiz-out.tex, posto nella cartella di lavoro. Si può indicare un file diverso con l'opzione /F [¶8] o con la chiave KOutFile del file di inizializzazione [¶9].

Il file predefinito per il riepilogo è quiz-rpr.txt nella cartella di lavoro. Si può assegnare un file diverso con l'opzione /R [¶8] o con la chiave KRprFile del file di inizializzazione [¶9].

Tanto il file di output quanto il riepilogo possono trovarsi in qualunque posizione. Se non si indica un percorso assoluto (in particolare non si indica la lettera di unità) il percorso viene considerato relativo alla cartella di lavoro. Questi due file, se presenti, vengono sovrascritti senza richiesta di consenso.

Per poter generare un file di output occorre che sia stato selezionato almeno un tipo.

3.5. Informazioni riportate nel riepilogo

Il riepilogo che il programma WinQuiz abbina al documento finale ordinario [¶3.4] contiene alcune informazioni generali (data, gruppo, tipi selezionati) e due tabelle che possono essere utilizzate per valutazioni statistiche sulle pescate eseguite durante l'elaborazione.

Agli elementi presenti in ciascun tipo viene attribuita una numerazione progressiva a partire da 1. In entrambe le tabelle, ciascuna colonna contiene dati relativi a uno dei tipi selezionati.

Tabella 1 - Composizione delle pagine
La riga n-esima di questa tabella indica la composizione della pagina n elencando i numeri d'ordine degli elementi che sono stati pescati per comporla.
Tabella 2 - Riepilogo degli elementi selezionati
La riga n-esima di questa tabella indica, tipo per tipo, quante volte il numero n è stato pescato e nell'ultima casella il numero totale di pescate. Se il numero di elementi dei vari tipi varia, in qualche casella può comparire 0: precisamente ciò accade quando n è maggiore del numero di elementi presenti nel tipo corrispondente a quella colonna). Naturalmente lo 0 può comparire semplicemente perché il numero n non è mai stato pescato in quel tipo.

Torna al sommario.

4. Descrizione del funzionamento

In questo paragrafo supponiamo che sia già stato preparato un database con i file necessari per svolgere il lavoro previsto dal programma WinQuiz, secondo quanto descritto nel ¶3.

La schermata principale è articolata in due parti.

Elenco dei tipi presenti nel gruppo
La porzione principale (tutta la finestra escluse le ultime tre righe) sintetizza il contenuto del gruppo attuale: in ciascuna riga è mostrato un testo di assaggio che possiamo considerare come descrizione del tipo abbinato a quel file. Tale testo consiste nella parte iniziale del file stesso, dove i ritorni a capo sono rappresentati da una barra verticale (pipe) in colore rosso. Il tipo è identificato dal numero di tre cifre all'inizio della riga e la descrizione si estende per un certo numero di caratteri oltre il bordo destro della finestra. Si può spostare il cursore con le frecce e con altri tasti, evidenziare una riga con la barra spazio, aprire il file premendo Invio.
Informazioni di stato
Le ultime tre righe in basso contengono informazioni sullo stato del programma:
  • nome base del gruppo, numero di tipi selezionati, numero complessivo di tipi del gruppo, cartella contenente i file;
  • suggerimenti sui tasti disponibili;
  • riga per l'immissione di una stringa di ricerca.
In estrema sintesi, il lavoro consiste nello scegliere un certo numero di righe (ciascuna corrisponde a un file, cioè a un tipo) e nell'avviare quindi la generazione del documento di output con F8 o Ctrl+Invio.

Le principali operazioni previste sono descritte qui di seguito.

Uscita dal programma
Si esce dal programma con Esc o Alt+F4. Lo stato attuale viene conservato grazie alla memorizzazione automatica su disco delle impostazioni [¶9].
Spostamenti del cursore
Il cursore si sposta di una riga con le frecce verticali e di una videata con PgUp/PgDn, può essere portato a inizio/fine elenco con Ctrl+Home/End, a inizio/fine schermo con Home/end. Si può scambiare una riga con la successiva o la precedente premendo rispettivamente F5Shift+F5.
Scelta dei tipi
Premendo Spazio si attiva e si disattiva alternativamente la scelta del tipo corrispondente a una data riga. Il tipo è selezionato quando il testo della riga è scritto in nero su fondo bianco.
Ricerca di stringa
Si può cercare una stringa nelle descrizioni. La ricerca include anche la parte di testo che sta al di fuori della parte visibile di finestra. Premendo F4 il cursore si sposta nell'ultima riga, dove rimane sempre visualizzata la stringa di ricerca attuale, e si può inserire una nuova stringa. La ricerca viene avviata premendo Invio. Si può eseguire la ricerca avanti e indietro, senza modificare la stringa attuale, premendo rispettivamente F3 e Shift+F3
Nota. La stringa di ricerca è utilizzata anche per le funzioni attinenti l'accesso a Internet [¶7].
Generazione dell'output
Con F8 si genera il documento finale, con F7 l'elenco completo dei tipi selezionati. Vedere il [¶3.4].
Apertura di file
Alcuni tasti sono dedicati all'elaborazione dei file di lavoro: Con Invio si apre il file relativo alla riga del cursore, con Shift+F10 l'ultimo documento finale ottenuto in precedenza, con Shift+F9 il file guida [¶3.3], con Ctrl+R il riepilogo relativo all'ultimo documento generato. Con F9 si apre un file vuoto per la redazione di un nuovo tipo.
L'apertura dei file viene eseguita con un qualunque editor a scelta dell'utilizzatore [¶6].
Operazioni sui gruppi
Il programma WinQuiz consente l'utilizzo di più gruppi [¶4.1].
Accesso a Internet
Il tasto Alt premuto insieme con una lettera o cifra della tastiera provoca l'accesso immediato a Internet per svolgere varie funzioni, tutte personalizzabili. Viene utilizzato un browser Internet che può essere scelto premendo Ctrl+B.
Schermata di accesso a Internet
Premendo Shift+F4 o Ctrl+Spazio si accede a una schermata interattiva che consente di utilizzare più comodamente le risorse di cui sopra.
Funzioni di aiuto
La pressione di F1 provoca la visualizzazione di una schermata di aiuto mentre con F2 si apre questo manuale. Per l'elenco completo dei tasti disponibili v. il ¶5.

4.1. Gestione dei gruppi

Le operazioni relative ai gruppi sono descritte di seguito.
Cambio gruppo
Per caricare un gruppo diverso da quello attualmente attivo si preme F6, quindi si sceglie con le frecce uno dei gruppi e si preme Invio per accettare.
Importazione di dati dal vecchio formato
Se si dispone di uno o più gruppi relativi al vecchio formato, è possibile utilizzare tali dati con WinQuiz. A tale scopo occorre copiare il materiale nella cartella di lavoro, o in una sua sottocartella, e poi premere Shift+F6. Se vengono individuati file che rispecchiano il vecchio formato, si può procedere premendo la lettera S. Durante l'importazione viene modificata la struttura dei nomi e, se i testi sono redatti con il set di caratteri OEM (tabella 850 di MS-DOS, essi vengono convertiti nel formato ANSI di Windows.
Importante. I vecchi file vengono spostati in una sottocartella di nome backup.xxx, dove xxx indica un'estensione di tre caratteri alfanumerici. Per sicurezza, prima di eseguire questa operazione, accertarsi di disporre anche di un'ulteriore copia dei vecchi dati.
L'operazione di importazione viene automaticamente eseguita al primo avvio se non vengono trovati gruppi con il formato attuale.
Apertura di un nuovo gruppo
Per generare un nuovo gruppo si può premere Shift+F7. Dopo aver inserito il nome di una cartella, relativo al percorso della cartella di lavoro, e un nome base xxx, vengono generati un tipo vuoto (file di nome xxx.001.txt) e un file guida di nome xxx.pre. Quest'ultimo file è dotato dello scheletro con le etichette descritte nel ¶3.3.
Naturalmente per costruire il database si può operare esternamente al programma predisponendo i file come precisato nel ¶3.1.

Torna al sommario.

5. Elenco dei comandi disponibili

Qui di seguito sono elencate le combinazioni di tasti, con alcuni comenti, disponibili nella schermata principale (in vari casi sono indicate più alternative tra loro equivalenti).
F1
Apre una videata con l'elenco sintetico dei principali comandi disponibili (qui per ogni funzione è indicata una sola variante del comando).
Shift+F1 o Ctrl+A
Verifica se è disponibile un aggiornamento del programma.
F2 oppure Ctrl+M
Apre il manuale del programma WinQuiz.
Shift+F2
Mostra la licenza del programma.
Tasti di movimento
Il cursore si può spostare con i tasti seguenti:
  • frecce verticali per portare il cursore alla riga successiva o precedente. Lo stesso effetto si ottiene rispettivamente con Tab e Shift+Tab.
  • PgUp e PgDn rispettivamente per retrocedere e avanzare di una videata.
  • Home e End per spostare il cursore a inizio e fine videata.
  • Ctrl+Home e Ctrl+End per andare rispettivamente al primo e all'ultimo tipo elencato.
F3 e Shift+F3
Eseguono la ricerca della stringa attuale rispettivamente in avanti e all'indietro. Solo se la stringa attuale è vuota, ne viene richiesta l'immissione (v. il tasto F4).
Ctrl+PgDn e Ctrl+PgUp
Equivalenti rispettivamente a F3 e Shift+F3.
F4 o Ctrl+F
Immissione di una nuova stringa di ricerca. Il cursore viene portato nell'ultima riga, dove è presente la stringa di ricerca attuale. Dopo aver eventualmente modificato tale stringa, si preme Invio. La ricerca inizia dalla posizione attuale e, se non vengono trovate ricorrenze, riprende dalla prima riga.
Nota. La ricerca in avanti con F3 va dalla riga attuale alla fine dell'elenco senza riprendere daccapo.
Shift+F4 o Ctrl+Spazio
Apre una schermata interattiva che consente di utilizzare più comodamente le risorse Internet impostate nel programma, v. il [¶7].
F5 e Shift+F5
La riga in cui si trova il cursore viene scambiata rispettivamente con la successiva e la precedente.
Nota. La posizione delle righe è significativa perché da essa dipende l'ordine degli elementi nel documento finale.
F6 o Ctrl+G
Se il database contiene almeno due gruppi, questo tasto consente di visualizzarne le proprietà e di attivarne uno diverso da quello caricato attualmente[¶4.1].
Shift+F6 o Ctrl+I
Permette di importare vecchi dati (relativi a precedenti versioni del programma) convertendoli nel formato attuale [¶4.1].
F7 o Ctrl+L
Genera un documento contenente l'elenco completo di tutto il materiale presente nei tipi selezionati [¶3.4].
Shift+F7
Premere questo tasto per aprire un nuovo gruppo [¶4.1].
F8, Ctrl+Invio oppure Ctrl+O
Avvia la generazione del documento finale [¶3.4]. Si deve immettere il numero di pagine desiderate e premere Invio. Quando il file è pronto, è possibile aprirlo, consultare il riepilogo, eseguire una nuova operazione o terminare (seguire i suggerimenti indicati sullo schermo).
Shift+F8 o Ctrl+Del
Azzera le scelte e rimette in ordine per numero i tipi visualizzati.
F9 o Ctrl+N
Apre un file vuoto per la preparazione di un nuovo tipo.
Shift+F9 o Ctrl+P
Usare questo tasto per aprire ed eventualmente modificare il file guida [¶3.3].
, F10 o Invio
Apre il file corrispondente alla riga in cui si trova il cursore.
Shift+F10 o Ctrl+D
Apre il documento finale generato durante la precedente elaborazione.
F11 e F12
Con F11 e F12 rispettivamente si abbassa e si alza il volume delle segnalazioni acustiche che accompagnano vari eventi. Le segnalazioni acustiche possono essere alternativamente escluse e ripristinate premendo Ctrl+s.
Nota. Questi cambiamenti agiscono nell'ambito del programma e non influiscono sul volume del sistema.
Shift+F11 o Ctrl+E
Consente di scegliere l'editor per l'elaborazione dei file [¶6].
Shift+F12 o Ctrl+T
Usare questa combinazione per impostare la lingua della traduzione [¶7.2. La scelta della lingua può essere fatta anche con l'opzione /L o con la chiave CTLang nel file di inizializzazione.
Alt+lettera e Alt+cifra
Provocano l'immediata apertura del browser Internet per svolgere una funzione attinente alla stringa attuale di ricerca, ad esempio per cercare la stringa con Google [¶7]. V. anche i tasti F4 e Ctrl+Spazio.
Ctrl+B
Cambia il browser Internet variando a rotazione fra quattro stati possibili: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Internet Explorer con componenti aggiuntivi disattivati e Google Chrome (il cambiamento è accompagnato da arpeggi distinti).
Ctrl+H
Apre la pagina Web del programma WinQuiz.
Ctrl+R
Apre il riepilogo relativo all'ultimo documento generato in precedenza [¶3.4].
Ctrl+S
Questo tasto è un commutatore che esclude e ripristina alternativamente le segnalazioni acustiche. Per variare il volume delle segnalazioni acustiche premere F11 e F12.
Ctrl+V
Incolla il contenuto degli appunti come stringa di ricerca.
Esc o Alt+F4
Provocano la conclusione dell'elaborazione, con la memorizzazione su disco delle impostazioni attuali.

Torna al sommario.

6. Programmi per l'elaborazione dei file

Per l'elaborazione dei file il programma WinQuiz si avvale di un editor esterno. Al primo avvio WinQuiz esegue una ricerca per identificare la presenza nel sistema di alcuni editor di uso comune e adotta automaticamente uno di essi.

Per modificare l'assegnazione premere Shift+F10 (o anche Ctrl+E) e utilizzare i comandi descritti di seguito.

Di seguito sono elencati gli editor predefiniti. I nomi in grassetto sono quelli che nella schermata di assegnazione di cui sopra compaiono via via premendo Tab.
pspad
PSPad, freeware, portable, menù in italiano.
Ho preparato questo pacchetto già configurato e con poche istruzioni elementari in italiano. Basta decomprimere l'archivio e spostare l'intera sottocartella pspad nella posizione C:\Programmi\pspad. Il pacchetto è già predisposto per l'utilizzo in abbinamento a MikTeX, il sistema di composizione per il formato TeX/LATeX in ambiente Windows.
notepad++
Notepad++, freeware, menù in italiano.
WinEdt
WinEdt, Eccellente strumento per l'elaborazione di documenti TeX (a pagamento).
textpad
TextPad, shareware, italiano (anche il manuale).
winword
WinWord, il programma di videoscrittura di Microsoft Office.
write
WordPad, il programma di videoscrittura incorporato in Windows.
notepad
Il Blocco note di Windows.

Torna al sommario.

7. Operazioni su Internet

Il programma WinQuiz può essere usato per svolgere alcune funzioni con accesso a Internet, ammesso che il PC sia collegato alla rete. Il programma sfrutta varie risorse in rete, svolgendo il ruolo di campo di immissione, e attiva rapidamente l'una o l'altra funzione in base al tasto premuto. Le risorse si possono classificare nei tipi seguenti: Si può richiamare immediatamente una risorsa attinente la stringa di ricerca attuale. Ad esempio Alt+G avvia la ricerca della stringa con Google mentre Alt+T cerca la stringa nell'Enciclopedia Treccani. Si può premere F4 per immettere una nuova stringa e poi premere immediatamente la combinazione che fa accedere alla risorsa desiderata.

Le risorse sono abbinate alle combinazioni di tasti Alt+A ... Alt+Z e Alt+1 ... Alt+0 e possono essere richiamate in due modi.

Tutte le risorse sono configurabili, cioè possono essere impostate liberamente nel file di inizializzazione WinQuiz.ini. Per spiegazioni in merito v. il ¶9.

Nel seguito sono illustrate le impostazioni predefinite.

Nota bene. Oltre alle risorse di cui sopra, il programma WinQuiz prevede le seguenti funzioni di accesso a Internet:

Per scegliere il browser che effettua l'accesso a Internet premere Ctrl+B. Vedere anche l'opzione /B [¶8] e la chiave di inizializzazione KWebBrowser [¶9].

7.1. Ricerca rapida su Internet

Sono predisposte varie combinazioni di tasti per eseguire la ricerca su diverse fonti di informazione. Il testo cercato è quello presente nel campo Ricerca (ultima riga in basso della schermata principale). Nel seguito sono illustrate le combinazioni di tasti preimpostate. L'utilizzatore ha la facoltà di modificarle a suo piacimento [¶9]).
Alt+T
Il testo viene cercato nell'Enciclopedia Treccani (i risultati sono presentati come se la ricerca fosse avviata dalla pagina iniziale dell'enciclopedia).
Alt+V
Il testo viene cercato nel Vocabolario Treccani (i risultati sono presentati come se la ricerca fosse avviata dalla pagina del vocabolario).
Alt+B
La ricerca viene effettuata nell'Enciclopedia Britannica.
Alt+G e Alt+F
Con Alt+G la ricerca viene effettuata su Google: viene aperta la pagina di Google con i risultati riguardanti il testo cercato.
Il tasto Alt+F, invece, apre direttamente la pagina individuata da Google con la modalità Mi sento fortunato. Notare che Google offre questo particolare servizio di ricerca solo in certi casi, con regole stabilite secondo propri criteri. In assenza di tale pagina, viene presentata la pagina con i risultati nella forma ordinaria.
Alt+I
La ricerca viene effettuata nel dizionario inglese dictionary.reference.com.
Alt+L
La ricerca viene eseguita da Google libri nel testo completo di circa sette milioni di libri. Per i libri non più protetti da copyright è possibile leggere e scaricare il testo integrale, per gli altri libri, accedendo con un account di Google, è possibile visualizzare un numero limitato di pagine.
Alt+X
La ricerca viene eseguita su Google Scholar, il motore di ricerca sulla letteratura accademica mondiale, dove sono disponibili molte discipline e fonti: documenti approvati per la pubblicazione, tesi, libri, riassunti e articoli di case editrici accademiche, ordini professionali, database di studi non ancora pubblicati, università e altre organizzazioni accademiche.
Alt+W
Viene eseguita una ricerca del testo su Wikipedia e viene aperta direttamente la relativa pagina.
Alt+S
Vengono cercati i sinonimi in questo "dizionario dei sinonimi.

7.2. Traduzione di brevi frasi

Questo strumento può essere utile per effettuare rapidamente la traduzione di una breve frase. I due comandi preimpostati consentono di effettuare la traduzione dall'italiano (lingua base) in un'altra lingua o viceversa. Supponendo ad esempio che la lingua scelta sia l'inglese: Se la frase da tradurre è presente negli appunti di Windows (clipboard), premere Ctrl+V per incollarla nel campo Ricerca e poi premere il tasto appropriato per eseguire la traduzione.

Per modificare la lingua della traduzione premere Shift+F12 e usare poi le lettere o le frecce per visualizzare le varie lingue. Trovata la lingua che interessa, premere Invio per accettare la lingua visualizzata come lingua straniera, premere Ctrl+Invio per accettare la lingua visualizzata come lingua base.

Le lingue previste sono elencate di seguito.

   SQ = Albanese      AR = Arabo         HY = Armeno        AZ = Azero
   EU = Basco         BE = Bielorusso    BG = Bulgaro       CA = Catalano
   CS = Ceco          KO = Coreano       HR = Croato        DA = Danese
   HE = Ebraico       EO = Esperanto     ET = Estone        TL = Filippino
   FI = Finlandese    FR = Francese      GL = Galiziano     KA = Georgiano
   JA = Giapponese    EL = Greco         ID = Indonesiano   EN = Inglese
   GA = Irlandese     IS = Islandese     IT = Italiano      LA = Latino
   LV = Lettone       LT = Lituano       MK = Macedone      MT = Maltese
   NO = Norvegese     NL = Olandese      FA = Persiano      PL = Polacco
   PT = Portoghese    RO = Rumeno        RU = Russo         SR = Serbo
   SK = Slovacco      SL = Sloveno       ES = Spagnolo      SV = Svedese
   TH = Tailandese    DE = Tedesco       TR = Turco         UK = Ucraino
   HU = Ungherese     VI = Vietnamita
Esiste anche la possibilità di impostare comandi di traduzione fra due lingue qualunque della tabella precedente.

La traduzione viene eseguita usando gli Strumenti per le lingue di Google.

7.3. Altre risorse

Si può usufruire in vario modo di risorse disponibili in rete come illustrato di seguito.
Funzioni speciali di Google
La risorsa abbinata a Alt+G può essere utilizzata anche per attivare le funzioni di Google diverse dalla ricerca.
  • Calcoli matematici.
    Si può ottenere il risultato di un'espressione comprendente operazioni algebriche, funzioni trigonometriche, il logaritmo, l'esponenziale, eccetera, con le consuete regole di priorità e con parentesi tonde per raggruppare i termini.
    Esempio. Scrivere uno dei comandi seguenti e premere Alt+G:
    2^3+3^3+4^3
    512 * 7 - 2 * (4 - 50 / sqr(3))
    2*sin(pi/3)
    
  • Conversioni di misure.
    Si possono convertire misure di lunghezza, di peso, di valuta.
    Esempio. Scrivere uno dei comandi seguenti e premere Alt+G:
    500 grammi in once
    9.5 dollari in euro
    
Ricerca di un abbonato in Pagine Bianche
Si attiva premendo Alt+A. Fra il nome dell'abbonato e l'ubicazione va messo il separatore «|». Ad esempio, per cercare Mario Rossi in provincia di Milano:
mario rossi|mi
Ricerca inversa da numero telefonico
Scrivere un numero di telefono, completo di prefisso, e premere Alt+E.
Ricerca orari ferroviari di Trenitalia
Si attiva premendo Alt+O. Occorre indicare sei elementi separati da «|». Con il seguente esempio si chiedono gli orari dei treni da Padova a Trieste in data 23 giugno 2013 con orario di partenza dalle ore 7:
padova|trieste|23|6|2013|7
I sei dati, tutti necessari, sono nell'ordine: località di partenza, località di arrivo, giorno, mese, anno, orario iniziale del viaggio. Il comando è impostato per visualizzare 20 risultati per pagina.
Previsioni meteorologiche per località
Sono previste due possibilità.
  • Indicare solo la località e premere Alt+P.
  • Scrivere la località, il separatore «|» e un numero per il giorno, quindi premere Alt+P.
Ad esempio, le previsioni di domani per Padova si ottengono scrivendo:
padova|1
Queste previsioni sono di 3B Meteo che conta i giorni partendo da 0=oggi fino a 15.
Sono anche preimpostate le previsioni di:
  • Tempo Italia, tasto Alt+8, dove i giorni sono contati a partire da 1=oggi fino a 15.
  • Meteo Giornale, tasto Alt+9, dove si indica solo la località e non il giorno.
Ricerca del codice ISTAT e del codice catastale
Indicare la località e usare rispettivamente le risorse Alt+6 e Alt+7, che richiamano le apposite funzioni disponibili in Pagine Bianche.
Ricerca di un prodotto commerciale
Si attiva premendo Alt+C.
Ricerca nelle notizie di Google
Si attiva premendo Alt+N.
Ricerca località
Si può visualizzare la mappa di una località di cui si conosce l'indirizzo.
Esempio. Scrivere uno degli indirizzi seguenti e premere Alt+M:
via Altinate 71 Padova
76 Ninth Avenue New York NY 10011 ????????? ? ? ?
Ricerca di brani musicali
Con le combinazioni Alt+K e Alt+Y si esegue la ricerca di brani musicali rispettivamente su BeeMP3 e su Youtube.
Informazioni turistiche per visitare l'Italia
Scrivere il nome di un comune italiano e premere Alt+U per visualizzare le relative informazioni offerte da LinkTour.it.
Pagina cache di Google
Scrivere un indirizzo Web e premere Alt+Q per visualizzare la pagina cache offerta da Google per l'indirizzo indicato.
apertura di pagine Web definite dall'utilizzatore
Qualunque indirizzo Web può essere associato alle combinazioni di tasti dedicate alle risorse in rete. Nella sezione [INTERNET] del ¶9 si trovano le istruzioni necessarie per compiere queste associazioni.

Torna al sommario.

8. opzioni della riga di comando

Il programma WinQuiz può essere avviato con particolari opzioni sulla riga di comando, utili per impostare alcuni valori di funzionamento. Questi valori possono essere assegnati anche modificando opportunamente con un editor il file di inizializzazione. Tuttavia le opzioni da riga di comando hanno priorità sugli equivalenti valori di inizializzazione e quindi consentono di forzare all'avvio alcuni parametri, ignorando eventuali modifiche apportate durante le sessioni d'uso.

Dato che il programma WinQuiz va normalmente avviato per mezzo del collegamento sul desktop, conviene indicare eventuali opzioni nelle proprietà di tale collegamento alla voce Destinazione. Ad esempio, si supponga di voler avviare il programma con un volume di suono sempre molto basso, indipendentemente da eventuali aggiustamenti eseguiti durante l'uso. Si scriverà:

"%homedrive%\Programmi\winquiz\winquiz.exe" /s5
Le opzioni disponibili sono descritte qui di seguito. Sono tutte facoltative e l'ordine in cui compaiono è indifferente.
Schermata di aiuto
Sintassi: winquiz ?
Se la riga di comando contiene un punto interrogativo ?, compare una schermata sintetica di aiuto con la sintassi e le opzioni disponibili.
Browser da usare per la ricerca su Internet
Sintassi: winquiz /B[0|1|2|3]
Imposta il browser da usare per l'accesso a Internet. Indicare 0 per Internet Explorer, 1 per Mozilla Firefox, 2 per Internet Explorer con componenti aggiuntivi disattivati, 3 per Google Chrome. Vedere il comando Ctrl+B e il [¶7], nonché la chiave KWebBrowser nel file di inizializzazione.
Editor
Sintassi: winquiz /Epercorso_editor
Vedere la chiave KEdit nel file di inizializzazione e il ¶6.
Nome del file di output
Sintassi: winquiz /Fnomefile
Specifica il nome del file di output. V. il ¶3.4 e la chiave KOutFile nel ¶9.
Ripristino delle condizioni predefinite
Sintassi: winquiz /I[1][2]
Le sezioni del file di inizializzazione corrispondenti alle cifre indicate sono riportate alle condizioni predefinite:
  • 1 corrisponde alla sezione [CONFIG];
  • 2 corrisponde alla sezione [INTERNET];
Una sezione non specificata rimane invariata, ma l'opzione /I senza alcuna cifra equivale a /I12 (che ripristina tutti i valori di default, equivalente cioè alla cancellazione del file di inizializzazione.
Numero di pagine
Sintassi: winquiz /Nnumero
Imposta il numero di pagine da generare, che comunque viene chiesto al momento dell'elaborazione. V. la chiave KNPag nel ¶9.
Riepilogo dell'elaborazione
Sintassi: winquiz /Rnomefile
Specifica il nome del file per il riepilogo. V. il ¶3.4 e la chiave KRprFile nel ¶9.
Segnalazioni acustiche
Sintassi: winquiz /S[volume]
Il volume può essere un numero da 0 a 100, dove il valore 0 implica la soppressione dei suoni. In assenza del numero viene adottato il volume di default.
Nel file di inizializzazione le segnalazioni acustiche si impostano con le chiavi KVolume e KSound.
I parametri agiscono nell'ambito del programma e non influiscono sul volume del sistema.
Cartella di lavoro
Sintassi: winquiz /Wcartella
Indica la cartella che ospita le sottocartelle con i file del database. Vedere la chiave KWFolder nel file di inizializzazione.
Torna al sommario.

9. Conservazione delle impostazioni

Al termine di ogni sessione di utilizzo il programma WinQuiz scrive nel file di inizializzazione di nome winquiz.ini varie informazioni che il programma acquisisce nella sessione successiva per ripresentare la situazione in cui si trovava quando è stato terminato. Trattandosi di un file di testo, esso può anche essere modificato con il Blocco Note di Windows o con altro editor.

Il file di inizializzazione winquiz.ini si trova nella cartella di servizio, v. il [¶10.3].

La prima riga serve per identificare il file e deve iniziare con la seguente etichetta:

[WINQUIZ]
Il file winquiz.ini è articolato in due sezioni nelle quali la prima riga è rispettivamente [CONFIG] e [INTERNET].

9.1. Sezione [CONFIG]

Contiene i valori di alcuni parametri di funzionamento.
I parametri sono memorizzati con righe del tipo seguente:
chiave = valore ;commento
In ciascuna riga, la parte che inizia con il carattere ; viene ignorata. La parte a sinistra di = è la chiave identificativa del parametro, mentre a destra di = è posto il corrispondente valore.
Nel seguente prospetto la parte in grassetto è la chiave, mentre a destra di =, è riportato il valore predefinito (se previsto). A parte la prima, le righe possono essere disposte anche in ordine diverso da quello indicato.
KWFolder=[Cartella del programma WinQuiz]
Determina la cartella di lavoro, che ospita tutte le sottocartelle costituenti il database. Questa chiave deve comparire per prima, o comunque prima delle chiavi KLastGrp, KOutFile e KRprFile. La cartella di lavoro può essere assegnata anche con l'opzione /W [¶8].
KLastGrp=
Specifica il gruppo di file utilizzato per ultimo nella precedente sessione [¶3.1]. Questa chiave non ha un valore predefinito.

Il valore è diviso in due campi separati dal carattere | (pipe) come nel seguente esempio:

KGroup=dati\|domande
Nell'ordine il significato dei due campi è illustrato di seguito.
  1. Cartella che contiene i file del gruppo. Il percorso è relativo alla cartella di lavoro (chiave KWFolder).
  2. Nome base del gruppo.
Note.
  • Se le informazioni indicate non combaciano con un gruppo realmente esistente, il valore viene ignorato.
  • La memorizzazione dell'ultima cartella utilizzata è automaticamente eseguita al termine della sessione.
KOutFile=quiz-out.tex
Specifica il nome del file di output. V. il ¶3.4 e l'opzione /F nel ¶8.
KRprFile=quiz-rpr.txt
Specifica il nome del file per il riepilogo. V. il ¶3.4 e l'opzione /R nel ¶8.
KEdit=
A questa chiave non corrisponde un valore predefinito, anche se al primo avvio il programma WinQuiz compie una scelta automatica. Essa serve per indicare l'editor da usare per elaborare i file [¶6].
KSearch=
Indica l'ultima frase di ricerca utilizzata.
KNPag=10
Imposta il numero di pagine da generare, che comunque viene chiesto al momento dell'elaborazione. V. l'opzione /N nel ¶8.
KVolume=25
Indica il volume delle segnalazioni acustiche espresso in percentuale da 0 a 100. Questo parametro e il successivo agiscono solo nell'ambito del programma e non influiscono sul volume del sistema.
KSound=1
Se il valore è 0 le segnalazioni sono escluse, se è 1 sono attive.
KWebBrowser=0
L'accesso a Internet viene svolto dal programma WinQuiz con Internet Explorer (valore 0), con Mozilla Firefox (valore 1) o Google Chrome (valore 3). C'è una quarta condizione corrispondente al valore 2, l'avvio di Internet Explorer con componenti aggiuntivi disattivati. L'impostazione si può variare anche con Ctrl+B o con l'opzione /B.
KSLang=it
Stringa di due caratteri che indica la lingua base da specificare a Google per la visualizzazione dei risultati di ricerca e nella pagina della traduzione (nota come host language). Ha senso modificarla solo per curiosità o per fare prove: è selezionabile da programma premendo Shift+F10 e premendo Ctrl+Invio invece di Invio per accettare l'impostazione.
KTLang=en
Sigla di due caratteri che indica la lingua per effettuare la traduzione dall'italiano verso quella lingua o viceversa (come impostazione predefinita, la traduzione si effettua premendo rispettivamente Alt+1 e Alt+2). In mancanza di indicazioni, viene adottata la lingua inglese (sigla en).
KSourceNum=A
Lettera A...Z oppure cifra 0...9 indicante l'ultima risorsa Internet che è stata utilizzata.
KSepString=|
Stringa di separazione, usata negli indirizzi delle risorse Internet, che serve per dividere la stringa di ricerca in più campi. Il separatore è composto da uno o più caratteri dei quali almeno uno non alfanumerico.

9.2. Sezione [INTERNET]

In questa sezione si impostano le risorse Internet da utilizzare con le 36 combinazioni Alt+A ... Alt+Z e Alt+1 ... Alt+0 (tastiera principale) oppure nella schermata di accesso a Internet (Ctrl+Spazio o Shift+F4). Le righe hanno il formato seguente:
Alt+carattere="descrizione" indirizzo [>etichetta[>etichetta[...]]]
dove al posto di carattere deve andare una lettera A, B,... Z (indifferentemente maiuscola o minuscola) oppure una cifra 1, 2,... 0.
A destra del segno «=» vanno posti nell'ordine i seguenti dati: in difetto della descrizione o dell'indirizzo, la riga viene scartata e nessun comando le viene abbinato.

. Nell'indirizzo sono ammessi alcuni simboli (variabili). Le lettere che compaiono nei simboli sottoelencati devono essere minuscole.

%s
È il simbolo che rappresenta la stringa di ricerca. Il programma sostituisce %s con l'intero contenuto del campo Ricerca (ultima riga della schermata principale).
%t
Questo simbolo è simile al precedente. La differenza è che gli spazi vengono sostituiti con il carattere «+», come richiesto nella riga di comando di alcune risorse (ad esempio Youtube o la traduzione in Google).
%s1, ..., %s9, %t1, ..., %t9
Questi simboli consentono di suddividere la stringa di ricerca in varie porzioni, fino a un massimo di nove, delimitate dal separatore «|» (barra verticale o pipe). Nei simboli %t1, ..., %t9, a differenza dei primi, gli spazi vengono sostituiti con il carattere «+».
%i
Rappresenta la lingua in cui è scritta una frase che si vuole tradurre o anche la lingua di visualizzazione in Google. Normalmente questa lingua è l'italiano, sigla it.
Il simbolo %i è ammesso anche nelle etichette.
%l
Usata nei comandi di traduzione, rappresenta la lingua in cui si vuole tradurre la frase. Quando il comando viene inviato a Google, il programma WinQuiz sostituisce %l con la sigla di due caratteri corrispondente alla lingua in vigore in quel momento (che si cambia con Shift+F12
Il simbolo %l è ammesso anche nelle etichette.
Esempi.
La riga seguente è quella che imposta il comando predefinito di traduzione associato alla combinazione Alt+1:
Alt+1="Traduzione diretta" http://translate.google.it/translate_t?hl=%i&oe=UTF-8&text=%t&sl=%i&tl=%l# >traduci da %i a %l
Includendo la riga seguente, con il tasto Alt+S si ottiene la traduzione da spagnolo a tedesco con visualizzazione della pagina in inglese:
Alt+S="Da spagnolo a tedesco" http://translate.google.it/translate_t?hl=en&oe=UTF-8&text=%t&sl=es&tl=de
Sono ammessi indirizzi privi di variabili, da usare per accedere rapidamente a pagine considerate di particolare interesse. In questi casi l'accesso risulta indipendente dalla stringa di ricerca attualmente in vigore. Ad esempio, per aprire la pagina del Dipartimento di Matematica di Padova con Alt+D basta includere la riga seguente:
Alt+D="Dipartimento di Matematica di Padova" http://www.math.unipd.it/

Torna al sommario.

10. Informazioni tecniche

Lo spazio occupato nel disco dai file del programma è di circa 400 kbyte per l'installazione in unità NTFS, compresi i file di esempio. In aggiunta occorre prevedere uno spazio sufficiente per ospitare i file di lavoro.

La cartella di installazione può essere collocata in qualunque unità abilitata in scrittura (disco fisso, pen-drive, memoria flash, eccetera).

Il programma WinQuiz non deve essere usato in ambiente MS-DOS, pena malfunzionamenti o blocco del sistema. Per informazioni sulla compatibilità con le versioni di Windows v. il ¶10.1.

Il programma WinQuiz è realizzato con il compilatore PB/CC, PowerBasic Console Compiler.

10.1. Versioni di Windows compatibili

Il programma WinQuiz è stato attentamente collaudato in ambiente Windows XP a 32 bit ed è progettato per funzionare correttamente anche in Windows 7/vista a 64 bit. Se si riscontrano inconvenienti (ad esempio con emulazioni di Windows in ambienti diversi), verificare per prima cosa le proprietà del collegamento sul desktop. Ad esempio, in Windows7 a 64 bit il campo che indica la destinazione dovrebbe contenere il seguente valore (con adattamenti del percorso ed eventuali opzioni aggiunte):
%PROGRAMFILES(X86)%\winquiz\WinQuiz.exe"
In ogni caso è possibile cancellare il collegamento prodotto dall'installazione e sostituirlo con uno nuovo, ottenuto mediante le apposite funzioni del sistema operativo.

10.2. Utilizzo in ambiente Windows 7

Il programma WinQuiz può essere utilizzato in Windows Vista e Windows 7 a 64 bit. Le criticità manifestate in tali sistemi operativi dalla versione 3.0 erano dovute principalmente al modulo UAC (User Access Control) deputato a proteggere da scrittura la cartella dei programmi. . Per consentire a WinQuiz di utilizzare in scrittura la cartella dei programmi occorrerebbe disattivare del tutto la protezione UAC, scelta che è decisamente sconsigliabile per motivi di sicurezza.

Premesso quanto sopra, a partire dalla versione 3.1, quando il programma WinQuiz viene installato in un elaboratore con sistema operativo Windows Vista o versione successiva, l'impostazione predefinita della cartella di lavoro viene determinata come precisato nel [¶ 10.3].

10.3. Impostazione predefinita delle cartelle

La cartella del programma o cartella di installazione è quella che contiene il file eseguibile WinQuiz.exe e che viene determinata al momento dell'installazione.

La cartella di lavoro è quella che contiene il database, v. il [¶3.1].

Si chiama cartella di servizio quella che contiene il file di inizializzazione winquiz.ini, v. il [¶9].

Al momento della prima installazione il programma WinQuiz, per impostazione predefinita, assume che la cartella di lavoro e la cartella di servizio siano posizionate secondo quanto specificato di seguito.

In ambiente Windows XP
Entrambe le cartelle coincidono con la cartella del programma e quindi la loro posizione è determinata esclusivamente dalla scelta fatta dall'utilizzatore al momento dell'installazione.
In Windows Vista, Win7 e versioni successive
Se al momento dell'installazione si è accettata la normale collocazione di WinQuiz nella cartella dei programmi di Windows, le due cartelle coincidono con la sottocartella WinQuiz posta nella cartella di sistema Documenti.
In caso contrario, cioè se la cartella di installazione non si trova nella cartella dei programmi, essa viene utilizzata come cartella di lavoro e come cartella di servizio, esattamente allo stesso modo di Windows XP.
Osservazioni.

10.4 Lettere accentate

WinQuiz è un programma di tipo console, cioè funziona in modalità testo e non in modalità grafica di Windows. Perciò, affinché esso possa visualizzare correttamente le lettere accentate, l'interprete dei comandi deve impiegare il giusto insieme di caratteri. Il problema è limitato alla finestra principale del programma, in particolare alle descrizioni dei tipi, e ovviamente non sussiste quando WinQuiz richiama l'editor esterno per l'elaborazione dei file.

Per l'ambiente Windows XP verificare lo stato dell'impostazione descritta di seguito.

  1. Aprire le proprietà del collegamento WinQuiz sul desktop (tasto destro del mouse o tasto applicazioni -> Proprietà).
  2. Nella pagina tabulata Carattere spostarsi nella seconda voce e scegliere il tipo di carattere Lucida Console.
  3. Andare a OK e battere Invio per accettare.
Quanto descritto sopra presuppone che la tabella codici attiva nel prompt di Windows sia la 850, che è normalmente il valore predefinito.

Torna al sommario.

11. Cosa è cambiato

Di seguito sono descritte le modifiche apportate al programma WinQuiz.

Variazioni nella versione 3.2

Corretto un difetto di visualizzazione presente nelle versioni 3.0 e 3.1: evidenziando con la barra spazio una riga della schermata principale venivano erroneamente evidenziate anche le righe successive e pertanto era possibile distinguere i tipi selezionati solo dal trillo caratteristico ad essi associato. Inoltre ora compaiono correttamente anche le barre verticali che rappresentano i ritorni a capo nel testo di assaggio [¶4].

Variazioni nella versione 3.1

  1. Migliorato il funzionamento in Windows Vista e versioni successive, v. [¶10.2] e [¶10.3].
  2. Eseguita correzione: le combinazioni Ctrl+Canc/Shift+F8 per azzerare le selezioni non funzionavano.
  3. Eseguita correzione: nel cambiare il gruppo attivo (tasto F6), a volte non venivano mantenute le selezioni dei gruppi.
  4. le combinazioni Ctrl+Spazio e Shift+F4 aprono una nuova schermata, detta schermata di accesso a Internet, che mostra un numero appropriato di campi nei quali vanno immesse le stringhe. I valori preimpostati sono ricavati dal campo Ricerca della schermata principale. Premere F1 per l'elenco dei comandi e Invio per accedere a Internet. V. il [¶7].
  5. Modificata la sintassi per definire le risorse Internet abbinate alle combinazioni Alt+A ... Alt+Z e Alt+1 ... Alt+0: in ogni risorsa si possono aggiungere etichette facoltative che fungono da intestazioni dei campi nella schermata di accesso a Internet. V. la sezione Internet del file di inizializzazione.

Variazioni nella versione 3.0

Le versioni precedenti di questo programma funzionavano a 16 bit ed erano state realizzate per l'ambiente MS-DOS per un uso in ambito privato nel Dipartimento di Matematica dell'Università di Padova.

In WinQuiz edizione 3.0 sono stati introdotti vari miglioramenti.

  1. Migliorata l'interattività del programma.
  2. Possibilità di funzionare in ambiente Windows7.
  3. Database con numero illimitato di gruppi.
  4. Ogni gruppo del database può contenere fino a 999 tipi con 300 elementi ciascuno e in ogni sessione di output si possono scegliere fino a 99 tipi.
  5. Il numero massimo di pagine del file di output è stato portato a 9999.
  6. Memorizzazione dello stato di funzionamento all'uscita.
  7. Possibilità di accedere istantaneamente a Internet per svolgere funzioni personalizzabili.
  8. Manuale del programma.

Vedere il ¶2 per informazioni sul prelievo e l'installazione del programma WinQuiz.

Torna al sommario.



UniversitÓ TornÚn Piano Registrazioni Ciechi File I3LGP Scrivi Inizio