Informazioni sui distributori

I soggetti che possono aderire alla Biblioteca Digitale per i Ciechi sono le persone affette da deficit visivo grave o da altra patologia che impedisce o rende difficile la lettura autonoma dei testi stampati (ad esempio ciechi assoluti, ipovedenti gravi, dislessici) e che, in seguito a detta condizione, debbono accedere ai contenuti in forma elettronica usufruendo di speciali ausili tecnici hardware o software come barre braille, sintetizzatori vocali, software ingrandenti.

Per poter usufruire della Biblioteca Digitale per i Ciechi è necessario iscriversi presso uno dei distributori indicati di seguito e dimostrare la propria minorazione presentando la certificazione medica che, a seconda dei casi, attesta la minorazione visiva oppure spiega chiaramente la causa della grave difficoltà di lettura. Si deve inoltre rispettare il regolamento della Biblioteca Digitale per i Ciechi.

Distributore numero 1: SalottoPerTutti

Distributore storico con servizi completi e assistenza personalizzata.
I servizi disponibili sono indicati di seguito.
  1. Tipo di assistenza: individuale via telefono o altro mezzo di comunicazione.
  2. Versione Web della Biblioteca Digitale per i Ciechi. Richiede unicamente l'impiego di un browser Internet e non è vincolata a un particolare sistema operativo. consente la ricerca e il prelievo delle singole opere desiderate senza effettuare l'installazione locale dell'intera raccolta e perciò il servizio è particolarmente adatto all'impiego su dispositivi mobili.
  3. Modo smart: consente di consultare e aprire le opere acquisendole direttamente dal database remoto e quindi non richiede la presenza nel PC della raccolta completa delle stesse. Richiede l'installazione del pacchetto Lettura libri versione 4.20 o successiva.
  4. Download delle lettere complete, 26 archivi compressi con le opere della Biblioteca Digitale per i Ciechi.
  5. Download degli aggiornamenti, archivi compressi che contengono le opere aggiunte periodicamente.
  6. Elenco delle opere aggiunte recentemente nella Biblioteca Digitale per i Ciechi.
  7. Possibilità di richiedere uno speciale archivio di recupero personalizzato, qualora il programma di gestione riscontri che la Biblioteca Digitale per i Ciechi installata è danneggiata.
  8. Programma BDOnLine di uso molto semplice che consente agli utenti registrati di accedere on-line alla Biblioteca Digitale per i Ciechi da qualunque PC operante in Windows. Con tale programma è possibile consultare il catalogo e l'elenco degli ultimi arrivi, aprire un breve testo di assaggio e scaricare le opere desiderate.
  9. L'accesso è inoltre possibile con alcune applicazioni autorizzate di terze parti che usufruiscono delle risorse della Biblioteca Digitale per i Ciechi (al momento attuale WinGuido e alcuni dispositivi AudioLogic).
Premere qui per iscriversi a SalottoPerTutti

Distributore numero 2: BDCiechi

Tutti i servizi essenziali senza assistenza individuale.
I servizi disponibili sono indicati di seguito.
  1. Tipo di assistenza: soltanto la documentazione acclusa al software e le indicazioni presenti nel sito Web.
  2. Versione Web della Biblioteca Digitale per i Ciechi. Richiede unicamente l'impiego di un browser Internet e non è vincolata a un particolare sistema operativo. consente la ricerca e il prelievo delle singole opere desiderate senza effettuare l'installazione locale dell'intera raccolta e perciò il servizio è particolarmente adatto all'impiego su dispositivi mobili.
  3. Modo smart: consente di consultare e aprire le opere acquisendole direttamente dal database remoto e quindi non richiede la presenza nel PC della raccolta completa delle stesse. Richiede l'installazione del pacchetto Lettura libri versione 4.20 o successiva.
  4. Download delle lettere complete, 26 archivi compressi con le opere della Biblioteca Digitale per i Ciechi.
  5. Download degli aggiornamenti, archivi compressi che contengono le opere aggiunte periodicamente.
  6. Elenco delle opere aggiunte recentemente nella Biblioteca Digitale per i Ciechi.
  7. Programma BDOnLine di uso molto semplice che consente agli utenti registrati di accedere on-line alla Biblioteca Digitale per i Ciechi da qualunque PC operante in Windows. Con tale programma è possibile consultare il catalogo e l'elenco degli ultimi arrivi, aprire un breve testo di assaggio e scaricare le opere desiderate.
  8. L'accesso è inoltre possibile con alcune applicazioni autorizzate di terze parti che usufruiscono delle risorse della Biblioteca Digitale per i Ciechi (al momento attuale WinGuido e alcuni dispositivi AudioLogic).
Premere qui per iscriversi a BDCiechi

Utilizzo della Biblioteca Digitale per i Ciechi

Dopo aver completato l'iscrizione presso il distributore prescelto, si potrà usufruire della Biblioteca Digitale per i Ciechi con uno dei metodi descritti nella pagina seguente:
Informazioni generali sulla Biblioteca Digitale per i Ciechi
Una delle scelte possibili consiste nello scaricare e installare il software
Lettura libri.
Osservare che per attivarne le funzioni è necessarrio autenticare le credenziali in ciascun PC in cui il programma viene installato. Per ulteriori informazioni consultare la guida del programma (tasto F9) oppure la pagina Web del programma.